Archivi categoria: Eventi

PROMUOVIAMO LA CULTURA DELL’AMBIENTE assieme a…….. VITTORIO COGLIATI DEZZA

CRISI CLIMATICA E NUOVE POLITICHE ENERGETICHE

ALLA SCOPERTA DELLA GREEN SOCIETY Presentazione libro
di Vittorio Cogliati Dezza
già Presidente Nazionale di Legambiente

Interverranno:
GIORGIO PAGANO
Presidente dell’Associazione Culturale Mediterraneo

STEFANO SARTI
Vicepresidente di Legambiente Liguria

Sabato 24 Novembre ore 10.00
Auditorium CAT

Scarica locandina
Materiali per approfondire

 

Annunci

#IOLEGGOPERCHE’ 2018

5b17f05d8a594

Anche quest’anno la Biblioteca partecipa alla manifestazione a carattere nazionale #IOLEGGOPERCHE’ 2018.

Partecipa anche tu: Dona un libro alla tua Biblioteca!

Fino al 28 Ottobre recati in una delle seguenti librerie gemellate con il nostro Istituto ed acquista il libro che vorresti fosse presente in biblioteca:

  • Libreria LIBERI TUTTI via Tommaseo, 49 – 19121 La Spezia
  • MONDADORI BOOKSTORE, via Prione, 89 – 19100 La Spezia
  • Libreria RICCI, via Chiodo, 107 – 19121 La Spezia
  • Libreria PICCADILLY, via Pisanello, 35 – 19031 Ameglia

LIBRIAMOCI 2018

LIBRIAMOCI  2018libriamoci2016_logo

Il Giardino, luogo dell’anima – Andrea Marmori
MERCOLEDI’ 24 Ottobre ore 11.00
Auditorium CAT

Il dott. Andrea Marmori accompagnerà gli studenti in un percorso
storico artistico del paesaggio verde costruito di cui, soprattutto la nostra
cultura, ne è fortemente permeata.

scarica la locandina

IL MAGGIO DEI LIBRI 2018

locandina articolo blog

CORSO DI SCRITTURA

corso-di-scrittura-creativa_53514_displayNegli spazi della Biblioteca sede CAT, il venerdì dalle 14.30 alle 16.00 circa, con cadenza bisettimanale,  si svolgerà il  Corso di scrittura sulla tecnica del romanzo a cura dello scrittore MARCO DELLA CROCE.

Il corso si rivolge agli studenti del triennio.  Ad ogni lezione verrà affrontato e sviluppato uno dei seguenti temi:

  • l’incipit
  • prima/terza persona
  • i dialoghi
  • le trame secondarie
  • il finale

I partecipanti, a gruppi, con l’aiuto dello scrittore Marco Della Croce, proveranno a costruire un racconto, scelto liberamente, in base agli interessi ed alle passioni personali.

#ioleggoperchè

logo_ioleggoperche_A2017

#ioleggoperché  è una grande raccolta di libri a sostegno delle Biblioteche scolastiche!

E’ la più grande iniziativa Nazionale di promozione alla lettura, ed è organizzata dall’Associazione Italiana Editori.

FINO A DOMENICA 29 OTTOBRE è possibile acquistare libri da donare alla Biblioteca dell’Istituto Cardarelli, recandosi nelle seguenti librerie della città:

  • MONDADORI BOOKSTORE – via Del Prione, 89 – La Spezia (SP)
  • LIBERI TUTTI – via Nicolò Tommaseo, 49 – La Spezia (SP)
  • CONTRAPPUNTO S.N.C. – via Galileo Galilei, 17 – La Spezia (SP)
  • LIBRERIA RICCI – via Domenico Chiodo, 107 – La Spezia (SP)

“Per sognare non bisogna chiudere gli occhi, bisogna leggere”  – (Michel Foucault)

 

IL MAGGIO DEI LIBRI 2017

BadgeMaggioDeiLibri2017

on. Roberto Speciale: gli anni di piombo. Il terrorismo a Genova, Milano e Torino, 1970-1980 – scarica la locandina
Mercoledì 24 maggio  ore 10.00 – Auditorium  CAT

La Biblioteca, nell’ambito delle iniziative nazionali de IL MAGGIO DEI LIBRI 2017, che consigliano quest anno,  tra i vari filoni tematici anche La Legalità, ha organizzato un incontro con Roberto Speciale, Presidente di Fondazione “Casa America” e del “Centro in Europa”,  per riflettere con gli studenti sulla stagione del terrorismo, in Italia, degli anni di piombo, un decennio cruciale del nostro Paese.
Roberto Speciale, nel libro “Gli anni di piombo. Il terrorismo a Genova, Milano e Torino, 1970-1980” (De Ferrari Editore, 2014), di cui è curatore, raccoglie venti interventi  di chi ha vissuto quel decennio in vesti diverse: dal sindacalista, all’operaio, al giornalista; di autori con esperienze, culture e opinioni differenti, ma accomumate dall’obiettivo di difendere la democrazia. Testimonianze dirette, analisi, riflessioni per capire la stagione del terrorismo, che fu un attacco violento e feroce alle persone, alla democrazia, allo Stato e alla politica
Genova, Torino, Milano sono alcune delle città dove vi sono state più vittime e dove quel fenomeno ha sconvolto la vita di molti e la stessa convivenza civile. Sono anche le città però nelle quali la risposta di popolo, del sindacato e della politica ha permesso di superare le incertezze e le ambiguità e di archiviare così il terrorismo.

PROGETTO #i miei 10 libri

i_miei_10libri

Le classi 1S – 1T – 2S CAT partecipano al progetto #imiei 10 libri.

Si tratta di una attività,  promossa dal MIUR,  che ha coinvolto gli studenti nella scelta dei loro 10 libri preferiti tra gli autori italiani dal 2000 ad oggi.

…”L’iniziativa ha lo scopo di promuovere la lettura e la cultura, di formare lettori motivati e consapevoli, di accrescere e alimentare il desiderio di imparare e apprendere, di sottolineare la funzione della lettura come indispensabile pratica educativa e formativa, di rafforzare il ruolo e la visibilità delle biblioteche scolastiche intese, oggi, nella loro nuova accezione di laboratori e ambienti innovativi in cui, anche attraverso nuove metodologie didattiche, coltivare e sviluppare conoscenze, saperi, attitudini e abilità trasversali. A tal fine gli studenti sono chiamati a votare i libri preferiti che, anche in formato digitale, andranno ad arricchire le biblioteche scolastiche dei loro istituti.”…

LA GIOVINEZZA SI SCONTRA CON LA REALTA’ DEGLI ADULTI

 

libiramoci_top_banner_2016_2

L’attività ha inizio sabato 29 ottobre, e proseguirà a cadenza settimanale.

Le classi coinvolte sono la 1° S – 1° T – 2° S dell’Istituto Tecnico, con la Prof.ssa Stagi Patrizia.

La Biblioteca, nell’ambito delle iniziative nazionali di Libriamoci che consigliano, quest’anno tra i vari nuclei tematici anche il ricordo di Shakespeare e Roal Dhal, ha organizzato letture ad alta voce di brani tratti da alcune tra le più celebri opere dei due autori.

I brani scelti, differenti per classe, quelli di Roald Dhal per le classi Prime, quelli di Romeo e Giulietta e Amleto per le classi Seconde, verranno letti ad alta voce, dai docenti e dagli studenti stessi.

La scelta dei brani sottolinea un percorso di riflessione: l’Infanzia e la Giovinezza sono messe a confronto con i vizi e le storture della natura degli adulti.

Questi ultimi, invece di guidare i bambini e gli adolescenti, aprire loro la via ad una vita felice ed appagata, sono oppressivi, incapaci, egoisti.

Sebbene i due scrittori siano decisamente lontani, la sofferenza dei figli e la loro difficoltà a relazionarsi con l’adulto è il filo conduttore che lega le letture scelte.

Con Shakespeare assistiamo allo scontro generazionale fra l’impulso adolescenziale di abitare in un mondo d’istinto e innocenza e la società degli adulti più incline al calcolo e alla corruzione, con Dhal viviamo situazioni in cui il bambino protagonista è spesso oppresso dalla povertà, dalla figura adulta, spesso incapace, o da entrambe.

IL MAGGIO DEI LIBRI 2016

maggiodeilibri2016_banner-1

CICLO DI INCONTRI – Il Maggio dei Libri 2016

  • Susanna Pagano: Labirinti e circolarità. Viaggio nella musica del ‘900 e dintorni – Scarica la locandina
    Giovedì 19 maggio ore 11.00 – Auditorium Liceo Artistico e Musicale
  • Dario Vergassola: La ballata delle acciughe – Scarica la locandina
    Martedì 3 maggio ore 11.00 – Sala Audiovisivi CAT
  • on. Roberto Speciale: Gli anni di piombo – Scarica la locandina
    Giovedì 5 maggio ore 10.00 – Auditorium CAT
    SIAMO SPIACENTI DI COMUNICARE CHE  L’INCONTRO E’ RIMANDATO A DATA DA DEFINIRE
  • Marco Della Croce: Venus
    Data da definire – Auditorium CAT
  • Ilaria Biagini: Quando la musica è donna
    Data da definire – Auditorium Liceo Artistico e Musicale
  • Alessandra Montali: Ascoltare il tempo. Le relazioni temporali nella musica
    Data da definire – Auditorium Liceo Artistico e Musicale